Studenti‎ > ‎

Risorse per la didattica

Una bibilioteca di risorse per tutte la didattica, suddivisa per aree tematiche.
Sono gradite vostre integrazioni inviando mail a tdeluca@itisavogadro.it.

SelectionFile type iconFile nameDescriptionSizeRevisionTimeUser
SelectionFile type iconFile nameDescriptionSizeRevisionTimeUser
Ċ
Visualizza Scarica
Ecco i risultati del Sistema Informativo Excelsior sui programmi di assunzione delle imprese italiane dell’industria e dei servizi, realizzato da Unioncamere in collaborazione con il Ministero del Lavoro e basato su un’indagine riguardante 100mila imprese dell’industria e dei servizi con almeno un addetto dipendente.  4983 k v. 7 09 mar 2016, 04:28 Gianpietro Rausa
Ċ
Visualizza Scarica
Organizzata in sezioni tematiche, "Italia in cifre" offre un profilo sintetico dei principali aspetti economici, demografici, sociali e territoriali dell'Italia, nonché di alcuni fondamentali comportamenti e abitudini di vita della popolazione. In occasione dell'anniversario dell'Unità d'Italia, l'edizione 2011 è stata rinnovata nella struttura per accogliere notizie storiche utili a conoscere le principali trasformazioni che hanno caratterizzato il Paese in questi 150 anni. Un glossario presente in ogni pagina consente una migliore fruibilità del patrimonio informativo anche a un pubblico di non addetti ai lavori.   2425 k v. 4 09 mar 2016, 04:28 Gianpietro Rausa
ċ

Visualizza
A cura della Prof. Gaza. l’Europa presenta una forte riconoscibilità rispetto ai confinanti territori asiatici. Questa caratterizzazione è il prodotto della particolare evoluzione storica che è alla base della sua civiltà, della sua cultura e della sua mentalità. Seppure attraversati da numerose e spesso vistose differenze, i popoli europei hanno comunque un sostrato comune, qualcosa che li unisce e al tempo stesso li differenzia da popoli con esperienze storiche diverse....  09 mar 2016, 04:28 Gianpietro Rausa
ċ

Visualizza
Fin dalla fondazione dello Stato unitario, l’Italia ha saputo dotarsi di istituzioni capaci di garantire la produzione di statistiche in grado di rappresentare, in modo autorevole e pertinente, le trasformazioni intervenute nel corso del tempo. L’accumulazione continua e silenziosa della documentazione racchiusa negli uffici di statistica ha trovato uno sbocco di straordinario rilievo informativo in questa nuova edizione dei tradizionali Sommari di statistiche storiche. L’Istat aveva già realizzato pubblicazioni analoghe nel 1958, 1968, 1976 e 1986 nelle quali aveva raccolto dati in serie storica sui principali fenomeni demografici, sociali ed economici. L’Italia in 150 anni, però, è una pubblicazione ben più ampia delle precedenti, la quale, ove possibile, copre l’intero periodo 1861-2010. Il volume ripercorre il cammino unitario del Paese, fornendo oltre 1.500 serie storiche relative a numerosi aspetti che partendo dall’ambiente, dall’energia e dalla popolazione, arrivano a comprendere i tanti risvolti dell’evoluzione del nostro assetto sociale ed economico.  09 mar 2016, 04:28 Gianpietro Rausa
ċ

Visualizza
ConNoi Italia, l'Istat offre un quadro d'insieme dei diversi aspetti economici, sociali, demografici e ambientali del nostro Paese, della sua collocazione nel contesto europeo e delle differenze regionali che lo caratterizzano.Il prodotto, disponibile all'indirizzo http://noi-italia.istat.it, costituisce ormai uno dei punti di forza dell'ampia e articolata produzione dell'Istat attraverso la proposta di indicatori, aggiornati e puntuali, che spaziano dall'economia alla cultura, al mercato del lavoro, alla qualità della vita, alle infrastrutture, alla finanza pubblica, all'ambiente, alle tecnologie e all'innovazione.Gli indicatori, raccolti in 119 schede e distribuiti su 19 settori di interesse, si possono consultare in modo ragionato per settori e per singole schede, scaricare su un foglio elettronico, approfondire con i link presenti in ogni pagina.  09 mar 2016, 04:28 Gianpietro Rausa
Comments